Biblioteca "Francesco Corazzini"

RICERCA TESTI

La Biblioteca d'Istituto dall'anno scolastico 2006/2007 è stata rinnovata, grazie ai fondi stanziati dall'Amministrazione Provinciale. In occasione del bicentenario del Liceo, essa è stata dedicata a Francesco Corazzini.

Risanate, ma non completamente, le infiltrazioni di umidità, isolate le pareti più esposte, dotati di tutti i dispositivi di sicurezza, come i dispositivi antincendio e le prese elettriche con scarico a terra, i tre locali che costituiscono la Biblioteca sono stati dotati di suppellettili.

Attualmente il catalogo è stato approntato per circa tremila libri dopo il recupero e la sistemazione in scaffali del patrimonio librario d'istituto.

La Biblioteca, collocata nei locali del seminterrato, quindi risulta così articolata:

Stanza 1- biblioteca, sala per conferenze e videoproiezioni.

Stanza 2- biblioteca, sala consultazione e studio con postazioni per computer.

Stanza 3- biblioteca.

I libri in possesso sono dislocati in 34 scaffali chiusi dotati di antine con rete di protezione metallica o a vetri

Approssimativamente si può calcolare il patrimonio presente in circa 10.000 volumi, anche se la stima definitiva sarà possibile solo quando sarà completato il catalogo dei libri presenti.

Questa è la divisione attualmente seguita per soggetti:

  • Enciclopedie
  • Vocabolari
  • Storia delle religioni / Biblioteca Muratoriana
  • Storia Medioevale / Meridionalismo
  • Classici di filosofia / Storia della filosofia
  • Monografie storiche / Politologia
  • Classici della letteratura italiana
  • Letteratura e classici greci
  • Letteratura e classici latini
  • Scolastica /Matematica
  • Linguistica /Annuari scolastici
  • Classici del Romanticismo italiano / Beneventana
  • Biblioteca 1922-1943
  • Biblioteca 1922-1943
  • Decadentismo italiano /Facile consumo
  • Teatro / Risorgimento
  • Risorgimento /Codici legislativi
  • Biblioteca 1860-1921
  • Biblioteca gesuitica '800 e postunitaria
  • Biblioteca gesuitica 1500-1700
  • Biografie
  • Filosofia Pedagogia Sociologia
  • Dantesca / Letteratura e critica letteraria italiana
  • Arte
  • Riviste scientifiche e letterarie
  • Riviste storico-filosofiche
  • Riviste di antichità e scolastiche
  • Nuova antologia
  • Letteratura italiana contemporanea
  • Classici letteratura straniera
  • Letteratura straniera / Statistica
  • Corsi di lingua / Musica /Varia
  • Geografia /Arte
  • Varia /Biologia

 

Naturalmente allo stato i soggetti sono solo indicativi, la loro collocazione può subire variazioni, a seconda delle esigenze di spazio.

Al momento è possibile consultare le opere in loco, fare fotocopie di testi in buone condizioni successivi al 1870, mentre il prestito librario vale solo per il facile consumo.

Il lavoro di recupero è stato molto importante. Grazie alla selezione di materiali dispersi (fogli, fascicoli, quinterni staccati, copertine tranciate etc.) è stato possibile ridare forma ad almeno una cinquantina di testi altrimenti irrimediabilmente perduti.

Le condizioni di alcuni libri però sono totalmente irrecuperabili o non consentono di restituire l'integrità all'opera.

Altra operazione fondamentale è stato il recupero dei libri dati in prestito e non restituiti da alunni ed ex alunni, che ha consentito di riavere almeno una ventina di volumi.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.